Page is loading, just a sec...
DIVENTA SOCIO

#3 Il leone di Pietra

di Pasquale Matarazzo

IDEA

Nel 2007 nel corso degli scavi sui ruderi del castello fu rinvenuto un leone in pietra probabilmente elemento architettonico di una tomba romana in sito. Quel leone oggi è custodito all'interno del Carcere Borbonico dalla Soprintendenza e a quanto sembra è di proprietà del Comune di Avellino. L'idea è quella di riportarlo dove è stato scoperto e posizionarlo in Piazza Castello che a breve verrà pavimentata. In questo modo si darà una forte connotazione alla piazza, Avellino non ha monumenti importanti oltre Carlo II D'asburgo a Pzza Amendola e questo darebbe un forte valore identitario al luogo e un impulso al suo riammagliamento alla Collina della Terra. La città ha bisogno di questo rammendo dei suoi luoghi storici per ricostruire la comunità. In questo contesto va inserito il recupero del parco che fiancheggia il maniero e dei ruderi dello stesso per creare un unicum tra storia e ambiente nel quale poi valorizzare il Teatro e il Conservatorio Cimarosa che affacciano sulla piazza.

PUNTI DI FORZA

  • Recupero dell'identità cittadina
  • Recupero della storia
  • Riammagliamento della parte antica della città
  • Recupero della fruibilità dell'area
  • Connotazione dell'area di piazza castello con un monumento di grande valore archeologico

ALLEGATI

Commenti (1)
Marcella Apicella
14/08/2017 11:40:17

Mi sembra un ottima idea e di facile attuazione!!!!

Lascia un commento

Contattaci

Serve aria nuova in città

Associazione Ossigeno
Piazzetta Perugini, 4
Avellino
Email: info@ossigenoavellino.it
Email: comunicazione@ossigenoavellino.it
CREDITS